CONDANNATA LA CRONISTA CHE INTERVISTO’ MANIFESTANTI. GALIMBERTI: ABERRAZIONE GIURIDICA CHE IGNORA LA COSTITUZIONE E IL CODICE PENALE

12 aprile 2016 cronistilombardi-adm 0

Respinto dalla Cassazione il ricorso Flavia Mosca Goretta. Condannata la cronista che intervistò i manifestanti. Galimberti: aberrazione giuridica che ignora la Costituzione e il Codice penale La conferma della condanna di Flavia Mosca Goretta – accusata di essersi introdotta in una manifestazione non autorizzata per acquisire informazioni “che avrebbe potuto ottenere in [continua]

IL LAVORO DEL CRONISTA COSTA CARO. NE FACCIAMO A MENO?

12 aprile 2016 cronistilombardi-adm 0

Il paradosso più grande dell’informazione contemporanea, mentre le notizie corrono e si rincorrono in Rete, nei telefonini, attraverso qualsiasi nuovo mezzo di comunicazione, è che qualcuno sia convinto che il “mestiere dell’informazione” possa essere fatto semplicemente da dietro una scrivania. Che si possa fare a meno dei giornalisti, in primis, e [continua]

A FRANCO PRESICCI E CLAUDIO SCHIRINZI I PREMI VITA DA CRONISTA DEL GRUPPO CRONISTI LOMBARDI

28 marzo 2016 cronistilombardi-adm 0

Saranno premiati sabato 2 aprile alle 10.30 all’Istituto dei ciechi di Milano i vincitori del riconoscimento “Vita da cronista” 2015/2016 Franco Presicci e Claudio Schirinzi. La cerimonia durante la consegna del Premio Vergani. Claudio Schirinzi (foto a sinistra), già cronista politico, è editorialista delle pagine milanesi del Corriere della Sera. Ha [continua]

ULTRA’ CONTRO IL GIORNALISTA VERNAZZA. “SIAMO VICINI AL COLLEGA, ORA UNA REAZIONE COMPATTA E SENZA DISTINGUO”

6 marzo 2016 cronistilombardi-adm 0

Il Gruppo cronisti lombardi esprime la propria solidarietà e vicinanza ai giornalisti della Gazzetta dello Sport e al collega Sebastiano Vernazza oggetto dell’ennesima “rappresaglia” degli ultrà dell’Atalanta per un articolo “non gradito” pubblicato sul magazine della Gazzetta SportWeek. “Abbiamo assistito, ancora una volta sconcertati, alla vergognosa manifestazione degli ultras bergamaschi [continua]

DESIO, POLITICO SI DIMETTE E IL PARTITO MINACCIA QUERELE: “BASTA SCRIVERE DEI LEGAMI TRA POLITICA E ‘NDRANGHETA”. IL GRUPPO CRONISTI: ANCORA UN TENTATIVO DI FERMARE LA STAMPA, SOSTEGNO AI COLLEGHI DEL CITTADINO DI MONZA E BRIANZA

15 febbraio 2016 cronistilombardi-adm 0

Il vicecoordinatore di Forza Italia di Desio che si dimette dopo che la stampa locale chiede conto di alcuni familiari coinvolti nelle inchieste sui clan della ‘ndrangheta in Brianza e il partito diffida i cronisti e promette querele. Un copione che i cronisti lombardi conoscono bene perché somiglia moltissimo a [continua]

1 2 3